lunedì 1 settembre 2014

Brioches Soffici



La ricetta di queste brioche starò ben attento a non perderla:
tra tutte quelle che ho provato finora è una delle migliori. La pasta è davvero soffice e delicata e inoltre la quantità di burro utilizzato è praticamente nulla, se paragonata a quella delle altre ricette che si trovano in giro!
Il segreto è nell'utilizzo delle patate, utilizzate in quantità quasi pari al peso della farina.
Per la scoperta di quest'ottima ricetta ringrazio il blog Menta e Cioccolato :)





La ricetta di oggi per la rubrica Start Thinking, Let's Read!  è "Storia di una ladra di libri", 
recensito dalla mia amica Daniela.

Buon appetito e buona lettura!





Ingredienti
(12-15 brioches)
300 g di patate già lessate
400 g di farina Manitoba
10 g di lievito di birra fresco
30 g di acqua
2 uova
80 g di zucchero
2 limoni
1 bacca di vaniglia
40 g di burro morbido
6 g di sale
mezzo bicchiere di latte
zucchero in granella

Procedimento
Iniziate col preparare le patate: lessatele, sbucciatele, schiacciatele e fatele raffreddare.
Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida, poi unitelo a 300 gr di farina e aggiungete le uova.
Impastare ed aggiungere man mano le patate schiacciate, lo zucchero la scorza di limone e i semi di vaniglia.
Unite man mano il resto della farina finché l'impasto non è omogeneo e ben compatto. Infine incorporate il burro ammorbidito e il sale. Lavorate ancora a lungo ed energeticamente l'impasto.
Mettetelo lievitare al tiepido per circa tre ore o finché non raddoppia.
Trascorso il tempo rimpastatelo velocemente, poi formate delle palline,
disponetele sulla carta da forno e lasciatele crescere ancora per circa un'ora e mezza.
Preriscaldate il forno a 180°. Spennellate le brioche con latte e cospargetele
con la granella di zucchero o con la decorazione che preferite.
Cuocete per circa 15 minuti.






Alla prossima!

2 commenti:

  1. Ciao Robin, le focaccine ti sono venute davvero bene! Complimenti!!
    Grazie per averle provate.
    Morena

    RispondiElimina